Catalogo Design Handbook

3. Tipografia

Una delle decisioni fondamentali si deve fare nella creazione di un catalogo risiede nella scelta dei caratteri tipografici che verranno utilizzate per impostare il contenuto del testo del vostro lavoro. Si può essere abituati ad usare la parola “font” per fare riferimento a singoli caratteri tipografici. tecnicamente, un font consiste di tutti i singoli caratteri (lettere, numeri, punteggiatura, caratteri accentati, eccetera.) che sono disponibili in un carattere tipografico. La parola “carattere” indica un design tipografico individuale.

Probabilmente siete a conoscenza con Helvetica e Times New Roman, entrambi i quali sono caratteri.

Una famiglia di caratteri è costituito da un gruppo di diverse larghezze e pesi di un design individuale.

Una famiglia tipica comprende pesi regolari e in grassetto, un peso normale in corsivo, e un corsivo grassetto. Le grandi famiglie di caratteri possono includere sottile, leggero, medio, semi-grassetto, in più audace, pesante, e pesi neri, ciascuna potenzialmente con un corsivo corrispondenza. Alcuni font decorativi includono un solo peso e corsivo mancanza complessivamente.

Nota sulla prodalist: permessi prodalist di utilizzare qualsiasi font True Type (TTF) installato sul computer del progettista. La maggior parte dei caratteri comuni sono indicati. Quando si utilizzano i caratteri meno standard, si consiglia vivamente a fornire o li insieme al progetto, o per inserirli in pdf. In caso di pro-stampa, qualche accordo con il professionista è obbligatoria almeno la prima volta.

caratteri serif

caratteri serif incorporare piccoli colpi decorativi alle estremità delle linee che compongono le forme delle singole lettere. Anche se l'origine di questi disegni è chiaro, le spiegazioni dei motivi per il loro uso sono contestati. caratteri serif prima volta in epoca romana scultura in pietra. Alcuni esperti affermano che le terminazioni permesso intagliatori per riordinare le estremità dei tratti scolpiti. Altre spiegazioni sostengono che le lettere nato come pennellate dipinte, e che intagliatori semplicemente seguite le estremità rastremate delle corse stesse. Qualunque sia la verità della questione, caratteri serif possesso duraturo fascino e la bellezza.

caratteri serif sono di quattro tipi di base.

  1. volti Vecchio-stile di visualizzazione significativa uniformità tra gli spessori di colpi. Gli elementi più sottili e spessi sono molto simili in larghezza.
  2. caratteri tipografici transitorie contengono una maggiore variazione di spessore del tratto di quello che vedrete in una tipica faccia vecchio stile.
  3. Moderni caratteri serif portano la variazione sottile dello spessore a maggiori estremi.
  4. serifs Slab uso di spessore, terminazioni spesso rettangolari che sono spesso come i tratti più spessi nelle stesse letterforms.

caratteri serif sans

Sans serif caratteri tipografici prendono il loro nome dal fatto che mancano i colpi supplementari che danno caratteri serif loro classificazione e il loro carattere. Come caratteri serif, sans serif facce esistono in un quartetto di tipi fondamentali.

  1. caratteri grotteschi eco facce serif vecchio stile nella loro mancanza di variazione stroke-width.
  2. facce neo-grottesco offrono una variazione limitata larghezza del tratto, ma vengono in grandi famiglie che includono molti pesi e larghezza.
  3. caratteri tipografici geometriche usano forme geometriche come base per alcuni dei loro letterforms. La loro elevata leggibilità a dimensioni grandi coppie con il loro aspetto meno leggibile quando impostato come corpo del testo.
  4. caratteri umanisti mostrano una maggiore variazione di corsa larghezza rispetto ad altri tipi di sans serif caratteri.

storicamente, caratteri serif sono formate le prime scelte per lungo forma di composizione tipografica, come ad esempio il testo dei libri e le descrizioni dei prodotti nei cataloghi. Sullo schermo, il trofeo la leggibilità va a caratteri sans serif, invece.

Altre forme di tipografia

Insieme con serif e sans serif caratteri, il mondo della tipografia comprende anche sceneggiatura e altre opzioni decorative. Questi volti non funzionano bene per qualcosa di diverso brevi frasi o titoli brevi. Favoriscono l'aspetto sopra la leggibilità. Queste opzioni possono funzionare bene per uso specializzato, ma non svolgono bene su a lungo sotto forma di testo. Il modo più utile per integrare lo script caratteri tipografici in un progetto catalogo può venire sotto forma di testimonianze dei clienti, che si può comporre di simulare scrittura a mano.

selezione carattere Catalogo

La scelta dei caratteri per il vostro catalogo dovrebbe coinvolgere un certo pensiero e la sperimentazione attenta. I seguenti criteri possono aiutare a restringere la selezione.

identità aziendale

Guarda il tuo logo. Contiene tipo? Un logo che consiste in gran parte di un elemento o gli elementi tipografici è chiamato un marchio denominativo. Quando si seleziona la tipografia per un catalogo, ricordate che il vostro marchio e l'identità-you logo, cioè-apparirà sul lavoro, e che il tipo si usa nel catalogo stesso deve essere in armonia con il logo. Questo non significa che è necessario utilizzare il carattere tipografico dal logo in tutto il catalogo, solo che il catalogo non deve utilizzare i caratteri tipografici che si scontrano con la vostra identità aziendale.

Per esempio, se il vostro logo utilizza un audace, sans serif carattere industriale-looking, non si vuole impostare i titoli del catalogo in un fluente, disegno serif aggraziato. Tipografia crea uno stato d'animo e imposta un'impressione. il forte, sguardo schietto del logo sarà in contrasto con la tipografia accento, la creazione di un aspetto dissonante. Cercare un carattere accento che si estende, piuttosto che scontri con, identità visiva del vostro marchio.

metodi di output

Considerate la vostra metodi di output e di consegna. Sarà il vostro catalogo appaiono mai sulle pagine stampate? Se è così, dare qualche pensiero a utilizzare un carattere serif per la copia del corpo, o per lo meno di scegliere un volto serif sans che offre una buona leggibilità.

Leggibilità e la fatica

La prova più vera della idoneità di un carattere per il lavoro catalogo viene quando si imposta una lunga campione di testo nel tipo di carattere e sedersi a leggere il contenuto, su carta o su schermo, ma preferibilmente entrambi. È il faticoso testo da leggere? Trovate i vostri occhi vaganti fuori la carta perché il tipo rende difficile la lettura? Se si risponde “sì” a una di queste domande, potrebbe essere necessario riconsiderare la vostra selezione carattere.

Ovviamente, leggendo la fatica può anche derivare dal tipo che è troppo piccolo per le applicazioni previste, o da tipo che è impostato con troppo poca distanza tra le linee. Tale distanza, chiamato "principale,”Prende il nome dai giorni in cui tipografi lavorato con piombo fuso che viene colato in forme di singole lettere o blocchi di testo, e piccoli pezzi di piombo inseriti tra singole righe di testo prodotte comparsa regolarizzata della linea dopo linea di contenuto verbale. Per verificare se un carattere funziona bene su testo long-form, contenuti campione di prova con i vari formati di forma delle lettere e con quantità variabili di leader.

famiglie di caratteri e la flessibilità di composizione tipografica

Pensate i modi in cui avrete bisogno di utilizzare il tipo di, e verificare che ogni famiglia di caratteri si sta valutando include una abbastanza vasta gamma di larghezze e pesi per accogliere tutti gli stili e le situazioni in cui è necessario utilizzare il tipo. Per esempio, potrebbe essere necessario un carattere condensato ultra-bold per i titoli, un regolare / grassetto / corsivo / combinazione grassetto-corsivo per la copia corpo con accentata, parole e sottotitoli enfatizzate, e altri pesi per applicazioni aggiuntive.

Ottenere font software

Mentre si sta facendo le selezioni caratteri tipografici, considerare l'utilizzo di un carattere tipografico che già possedete, uno che è venuto con un pezzo di software che è stato installato sul vostro computer (per esempio, Microsoft Office) o uno che è parte del sistema operativo del computer. Se non trovi quello che vuoi tra i caratteri tipografici che già avete, esaminare alcune delle apparentemente infinita varietà di risorse tipografici è possibile acquistare dai commercianti caratteri tipografici. Alcuni commercianti offrono il lavoro di una vasta gamma di designer indipendenti e fonderie di carattere multi-progettista. Altri commercianti specializzati nel lavoro di una fonderia o di un collettivo di design. Si può essere in grado di trovare gli stessi caratteri in più di un sito commerciale, con prezzi migliore o superiore a seconda di dove si guarda, così qualche ricerca si può risparmiare denaro. Inoltre, molti commercianti caratteri tipografici offrono vendite speciali che includono forti sconti sulle offerte interessanti.

La combinazione di caratteri tipografici

Molti designer usano serif e sans serif caratteri tipografici insieme nello stesso progetto Catalogo. Un carattere serif forma il corpo del testo, con sans serif sottotitoli, teste, e didascalie, o vice versa, a seconda del mezzo consegna e lo stile del catalogo. Il trucco è quello di evitare l'uso di tanti caratteri tipografici differenti che il vostro lavoro sembra confuso e la varietà tipografica comincia a mettere in discussione la coesione del lavoro.

Attenzione alle “occasioni”

È possibile trovare un gran numero di caratteri tipografici online gratis. Alcuni di questi caratteri tipografici, come molti di quelli che si possono trovare in Google Fonts, offrire lavoro di alta qualità che è veramente adatto a qualsiasi progetto, cataloghi incluso. Altri caratteri tipografici liberi sono mal progettati, contenere insiemi di caratteri parziali, e comprendono errori nella loro programmazione che li rendono malfunzionamento in fase di stampa.

Il vecchio detto, "Si ottiene quello che si paga,”In realtà possono applicare a digitare.

Uso degli stili tipografici

Una volta selezionata la tipografia per il vostro progetto catalogo, è necessario stabilire una serie di stili di base che si applica costantemente per elementi di testo ripetuti.

Questo processo styling aiuta a dare il vostro progetto un look coerente e renderlo più facile da leggere.

Il software di impaginazione che molti designer utilizzano offre ampie funzionalità di tipo in stile, tra cui entrambi gli stili paragrafo e di carattere. Come suggerisce il nome, stili di paragrafo si applicano a interi paragrafi, pagine, e capitoli di progetti di composizione. Gli stili di carattere si applicano a piccoli tratti di testo, trasformando una parola in grassetto sottolineato o la modifica della colore di una sola parola in un titolo. Ogni stile contiene un intero pacchetto di composizione tipografica attributi che un progettista può applicare al testo selezionato con un clic del mouse o anche utilizzando un apposito tasto di scelta rapida. Insieme a questo rapido clic convenienza, stili offrono l'ulteriore vantaggio di essere facile da cambiare.

Se si decide che si desidera tutto il tuo corpo del testo leggermente più grande di quanto inizialmente comporre lo, è possibile modificare lo stile e vedere come tutto il tipo a cui si applica le modifiche istantaneamente. Questa forma di efficienza del workflow convalida ogni minuto un designer trascorre nella creazione di stili.

Mancia: Scegli caratteri tipografici catalogo che offrono forte leggibilità per tratti più lunghi di testo, e che si armonizzano con l'identità di marca della vostra azienda, piuttosto che della partita con esso. Scegli grandi famiglie di caratteri, se avete bisogno di più stili per i diversi tipi di accenti tipografici, compresi i titoli, sottotitoli, tirare citazioni, didascalie, specifiche del prodotto, didascalie diagramma, eccetera.

Mancia: Evitare che incorporano più di tre famiglie di caratteri in un unico progetto catalogo (uno per il corpo del testo, uno per i titoli e altri accenti, e uno per i messaggi promozionali brevi). Si può fare un'eccezione a questa regola se si prevede di incorporare molteplici testimonianze dei clienti e utilizzare un array di caratteri di script per farli apparire come una varietà di scrittura degli individui.

tag: , , , , ,

Copyright © 2017-2018 inDiscus sas - Tutti i diritti riservati - prodalist® è un marchio registrato in molti paesi